Rievocazioni storiche, Porzi: "Patrimonio da mettere in rete"

December 3, 2018

“Le rievocazioni storiche sono un patrimonio della nostra regione, che la rendono unica nel suo genere. Una ricchezza inestimabile, portata avanti spesso da volontari animati da passione e voglia di fare e che vanno supportati e tutelati”. Così la presidente dell'Assemblea legislativa dell'Umbria, Donatella Porzi, che sabato ha partecipato ad un convegno dal titolo “In viaggio nel tempo – l'Umbria delle tradizioni”, in programma a Foligno, ore 17.30, nel Salone d'Onore di Palazzo Candiotti, promosso dall’emittente radiofonica di Foligno Radio Gente Umbra e patrocinato, tra gli altri, dall'Assemblea legislativa.

 

“Si tratta di una iniziativa – spiega la presidente Porzi – che va nella direzione giusta: quella cioè di lavorare per la realizzazione di una rete delle rievocazioni, per far sì che attraverso una positiva interlocuzione e sinergia, il settore possa crescere, aumentando anche quell'effetto moltiplicatore che si è rilevato avere sul turismo e sulla promozione del territorio”. Oltre a quello della presidente Porzi, il programma del convegno,  prevede gli interventi di Domenico Metelli (presidente Ente Giostra della Quintana), Rita Barbetti (vice sindaco del Comune di Foligno), Claudio Cecconi (presidente Ente mercato delle Gaite). Le conclusioni verranno svolte da Roberto Segatori (Università degli Studi di Perugia). 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

"Non ho paura delle parole dei violenti, ma del silenzio degli onesti."
(Martin Luther King)

  • Facebook Clean Grey
  • Instagram Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey