Europa, Porzi a Bruxelles: 'Coinvolgere di più i cittadini nell'UE'

BRUXELLES - Rafforzare la collaborazione fra organismi che rappresentano le regioni europee, costruendo un canale sempre più diretto per far partecipare i cittadini al processo decisionale delle istituzioni europee. Questo lo scopo dell'incontro avvenuto oggi a Bruxelles fra Donatella Porzi, presidente dell'Assemblea legislativa Umbra e della Conferenza delle assemblee legislative regionali europee (Calre), e Karl-Heinz Lambertz, presidente del Comitato europeo delle Regioni. "Si partecipa sempre con molto piacere a incontri programmatici tra persone e istituzioni che condividono prospettive di crescita e sviluppo nell'interesse dei cittadini", ha commentato Porzi. "Un maggior coinvolgimento nel processo legislativo europeo e nei meccanismi politici dell'Unione non può prescindere dalle istituzioni regionali ed è importante che queste collaborino per spianare il percorso partecipativo", ha aggiunto. "Il confronto con il presidente Lambertz ci ha dato la possibilità di registrare la collaborazione tra Conferenza e Comitato, pensando anche a progetti innovativi e ai prossimi appuntamenti sui quali saremo rispettivamente impegnati", ha concluso la presidente della Calre. (ANSA).